Giornata democrazia: Iacop (Pd), Regioni e enti locali incentivino strumenti di responsabilità

seminario Democracy_Bruxelles_17.09.2019

17 settembre 2019. «All’interno dei processi democratici le autorità locali e regionali – afferma il consigliere Iacop intervenuto oggi a Bruxelles al convegno “No democracy without Accountability” organizzato, in occasione della Giornata internazionale della democrazia, dalla Commissione europea e dalle organizzazioni europee per la democrazia e i diritti umani – hanno un ruolo centrale incentivando gli strumenti di responsabilità, sostenendo finanziariamente la società civile e i media locali indipendenti, creando a livello locale una rete di difensori civici e di autorità di contrasto alla corruzione, promuovendo tra i funzionari e tra i cittadini una cultura della trasparenza e della responsabilità». Leggi tutto

Libertà di stampa: Iacop (Pd), da Ue fondi a Regioni per sostegno editoria locale

OCSE Parigi 06.09.2019_3

6 settembre 2019 «La libertà di stampa è uno degli obiettivi primari che va perseguito per affermare pienamente lo Stato di diritto. Per questo, dal Comitato delle Regioni abbiamo sottolineato la necessità che l’Europa metta a disposizione di Regioni ed enti locali, fondi per il sostegno delle testate locali e in genere del giornalismo libero per garantire trasparenza e tutela dei diritti». Leggi tutto

Enti locali: Iacop (Pd), Giunta senza soluzioni e i Comuni pagano

69863751_1325720877604985_1511769002894950400_o

2 settembre 2019. «Le problematiche dei segretari comunali conferma, ancora un volta, quello che da un anno e mezzo continuiamo a segnalare: la necessità di affrontare il tema della collaborazione intercomunale. La giunta Fedriga, tra tira e molla e rimpalli di responsabilità, dimostra tutta la sua incapacità nel trovare una soluzione strutturata, provocando così forti ed evidenti disagi ai Comuni». Leggi tutto

Friuli innovazione: Iacop (Pd), Enti e istituzioni udinesi siano protagonisti e non spettatori

friuli innovazione

8 agosto 2019. «La tutela e la valorizzazione del Friuli, nell’ottica di un giusto equilibrio con gli altri territori del Fvg, dev’essere un obiettivo comune. In quest’ottica, Friuli innovazione è uno strumento forte per il territorio, la politica regionale deve garantirne l’autonomia seppure con la collaborazione di altre realtà scientifiche del Fvg. Udine, con università, Comune, Cciaa e industriali deve essere protagonista e non spettatrice». Leggi tutto

Enti locali: Iacop (Pd), da Giunta nessuna strategia, solo manutenzione ordinaria

foto V Commissione 06.08.2019

6 agosto 2019. «Checché ne dica Fedriga, noi ci siamo. Oggi, in commissione, chi non c’era, invece, era l’idea di una riforma degli enti locali». A dirlo è il consigliere regionale del Pd, Franco Iacop a margine della V commissione, alla quale hanno preso parte anche i colleghi del Pd, Cristiano Shaurli e Francesco Russo, durante la quale sono state illustrate le “Priorità regionali di sviluppo Regione-Autonomie locali” e l “’Avvio della concertazione per risorse 2020-2022”. Leggi tutto

Lavoro: Iacop (Pd), Giunta Fedriga sviluppi sinergie con Alig, non segua propaganda

foto Alig

6 agosto 2019. «Anziché seguire i proseliti nazionali per dare speranze di occupazione ai giovani, con nuove figure come i navigator che probabilmente poco conoscono il tessuto produttivo territoriale, la Regione dovrebbe dare seguito a importanti sinergie già esistenti, come la Fiera del lavoro Fvg dell’Alig che da anni fornisce risposte concrete, facendo incontrare giovani e imprese». Leggi tutto

Lavoro: Iacop (Pd), Giunta Fedriga sorda a bisogni dei giovani

foto singolo Consiglio3

31 luglio 2019. «Parlare con la Giunta Fedriga non serve a un bel nulla. Tanto meno segnalare situazioni e iniziative che hanno un comprovato e fondato interesse collettivo, come la Fiera del Lavoro Fvg dell’Alig, l’associazione dei laureati in ingegneria gestionale che in maniera meritoria e senza alcun tornaconto proprio aiutano i giovani a trovare lavoro, sostenuta da anni dalla Regione e quest’anno clamorosamente esclusa dai finanziamenti. Così si chiudono le porte a una buona possibilità per i giovani laureati di trovare un impiego, continuando invece a prediligere la propaganda». Leggi tutto